X
Per iscriverti al sistema di allerta del comune di Maissana, clicca qua:
Alert System
Chiudi

Centro Sportivo Tavarone

La realizzazione dell’impianto è stata fortemente voluta dal Gruppo Sportivo di Tavarone nato ufficialmente il 03/05/1967 quando un gruppo di ragazzi (Piero, Maurizio, Enrico, Marino, Renato, Lorenzo, Angelo, Alberto, Alessandro, Riccardo) coadiuvati e sostenuti da un gruppo di persone adulte, hanno voluto costituire la loro prima società. Da allora l’attività e l’impegno del Gruppo Sportivo Tavarone è stato constante e proficuo.

In particolare sono state ospitate in ritiro la Nazionale dell’Indonesia, numerose squadre europee e nazionali, la Nazionale Italiana di calcio femminile. Dal 1967 ad oggi i Presidenti che si sono succeduti alla guida del gruppo sportivo sono stati: Riccardo Massucco, Pietro Lavagnino, Marino Moggia, Umberto Cagni e Alessandro Figaro.
GSTavarone
Una realtà a disposizione di tutti:  “Gli impianti sportivi sono una idea o forse un’intuizione di 25 anni fa seguita con tenacia, con lungimiranza e con attenzione nelle diverse sedi strettamente locali ed istituzionali ha fatto sì che da uno spiazzo più o meno livellato e regolare, realizzato nell’immediato dopo guerra da un gruppo di giovani che hanno prima disboscato poi spianato per ricavare un rudimentale campo di calcio in località Ciangrandi, si sia potuto arrivare ad un organico, funzionale e vitale centro sportivo polivalente che, a ragion del vero, non è dato osservarne uno di eguale funzionalità nell’entro terra ligure

Era il 1967 quando l’allora parroco di Tavarone, Don Gianfranco Tassano, ebbe a richiedere e ad ottenere dal CONI un contributo per la sistemazione del primo “campetto”. Nello stesso periodo fu costituito il “Gruppo Sportivo Tavarone” e si tennero tornei di calcio ed iniziative sportive varie: fu costituita la squadra di calcio “Tavarone” con giocatori locali. Oggi, con la stessa passione di allora, ma in ruoli diversi che l’età impone, quelle medesime persone continuano ad adoperarsi perché la primitiva idea abbia i migliori sviluppi. Come non ricordare in questa sede talune persone di Tavarone che non ci sono più, ma che hanno profuso tutto il loro entusiasmo e la loro opera per la realizzazione delle varie iniziative. Tavarone era in quel periodo un paesino di 150 abitanti che raggiungeva le 200 unità in estate quando i villeggianti si univano ai residenti. Tanti fatti si sono succeduti e, tra questi quello felice della realizzazione dell’impianto sportivo polivalente e delle attività che in esso vengono praticate del quale coloro che qui abitano o vengono in villeggiatura, sono orgogliosi. Una serie di fattori concomitanti e favorevoli quali: la disponibilità dei terreni, la predisposizione nel 1982 di un progetto generale dell’impianto elaborato su iniziativa del Gruppo Sportivo, il pieno recepimento dell’iniziativa da parte del Comune, l’impegno degli amministratori che si sono succeduti nel rappresentare Tavarone in seno agli organi del Comune di Maissana, la tempestività delle richieste di finanziamento, il perfezionamento degli atti amministrativi posti in essere dal Comune per richiedere i molteplici finanziamenti, poi ottenuti sia dallo Stato, sia dalla Regione, per un totale di circa 950 milioni (in base a varie norme che si sono susseguite), l’intervento finanziario del Gruppo Sportivo Tavarone a complemento dei contributi ottenuti dal Comune e sopra indicati, la costante azione di stimolo ed operativa del Gruppo Sportivo Tavarone, hanno fatto sì che gli impianti sportivi che in tanti temevano di sognare, abbiano potuto divenire una realtà ormai tangibile ed utilizzabile.”

Il centro sportivo Tavarone dispone anche di un circuito per Mountain-Bike.